LG 360 CAM | Recensione | Caratteristiche

lg-360-cam

Siamo entrati ufficialmente nel mondo della realtà virtuale e di quella aumentata. In quest’ultimo periodo sta cambiando rapidamente anche l’idea di intrattenimento grazie anche a device come la LG 360 Cam!

Vediamo di fare una bella recensione di questa camera.

I video a 360° stanno rapidamente prendendo piede e spopolano anche su YouTube!

LG 360 CAM ha ripreso le linee della prima Theta Ricoh di qualche anno fa, ne ha elaborato ulteriormente la tecnologia necessaria e ha realizzato un dispositivo molto diverso dagli altri e molto competitivo sul mercato!

La camera è compatta e leggera, così puoi portarla comodamente con te e immortalare splendidi paesaggi e avvenimenti in un modo completamente nuovo.

Alcune caratteristiche:

  • Creazione Immagini sferiche panoramiche a 360 gradi.
  • Compatibilità con App 360 CAM Manager per smartphone Android (5.0 o superiore) e iPhone (iOS 8 e superiore)
  • Registrazione di video 2k alla velocità di 30fps

Pro:

  • Video con risoluzione 2k.
  • Prezzo inferiore alla concorrenza.
  • Autonomia fino a 70 minuti di registrazione video continua.
  • Memoria espandibile fino a 2TB.
  • Dimensioni molto contenute.

Contro:

  • Led poco visibili.
  • Audio migliorabile all’esterno.
  • Linee di congiunzione delle foto ancora visibili.
  • Con scarsa illuminazione le foto non vengono sempre nitide.

LG 360 CAM > Le Specifiche

La LG 360 CAM racchiude due sensori d’immagine da 13 MP con ottica grandangolare F1.8. Ciascun sensore è in grado di coprire un campo visivo di ben 206°.

La registrazione dei contenuti avviene su microSD. Quest’ultima non è inclusa nella camera e va comprata a parte. Sono supportate microSD fino a 2TB, ma una da 32GB è sufficiente già a registrare un paio di ore di video al massimo della risoluzione.

La LG 360 CAM monta una ottima batteria da 1200mAh che non ti abbandonerà mai sul più bello.

Con questa batteria si ha un’autonomia di circa 70 minuti di registrazione video alla massima risoluzione. Sembra comunque soffrire particolarmente le varie accensioni/spegnimenti, rendendo necessaria una ricarica alla fine di ogni giornata di utilizzo.

Per quanto riguarda la connettività è munita di Bluetooth 4.1, Wi-Fi b/g/n (solo per connessione con lo smartphone tramite Wi-Fi Direct) e di una porta USB Type-C.

La 360 Cam monta tre microfoni per una registrazione su 5.1 o stereo.

La qualità definitiva è sicuramente migliore rispetto a quella avuta con la Ricoh Theta S, ma all’esterno, con vento, e in movimento, si riscontrano dei piccoli disturbi.

Chiudono il comparto accelerometro, giroscopio e bussola digitale. Per l’utilizzo senza smartphone ci sono anche 4 piccoli LED, ma almeno due di questi si vedono davvero poco alla luce del giorno.

69,91 EURBestseller No. 1

LG 360 CAM Recensione > Design

Il dispositivo presenta delle linee semplice ed eleganti, anche se al tatto risulta plasticosa, a differenza della Ricoh Theta S che era rivestita con della gomma aderente.

La 360 Cam è disponibile solo in argento.

lg 360 cam

Attraverso un LED di colore rosso, posto nella parte laterale, possiamo verificare i gradi di registrazione (180 o 360) o di scatto che possiamo regolare tramite l’app dedicata.

Il volume dei suoni di avviso è molto basso e all’aperto potrebbe essere difficile sentirli. Così come sarà difficile vedere i led per capire se la telecamera sta registrando o se è accesa.

LG, in modo molto intelligente, ha dotato questa 360 Cam di una custodia rigida molto solida e con un ottimo sistema di aggancio.

lg 360 cam

Una volta estratta la fotocamera dalla custodia, questa può essere usata (al contrario) come supporto per la camera.

La parte inferiore della LG 360 Cam ha un ingresso treppiede standard in modo da poter montare la maggior parte dei treppiedi.

LG 360 CAM Recensione> Dimensioni e Peso

Uno dei punti forti della LG 360 Cam è la sua compattezza e leggerezza.

lg 360 cam

Il design è come detto molto simile a quello di Theta S, ma è decisamente più piccolo (alto 97.1mm) e leggermente più tozzo.

Entra, comunque, comodamente in tasca e questa è la cosa più importante!

Pesa solo 77g senza il coperchio (in quel caso si sale a 102g) che protegge le due ottiche

LG 360 CAM Recensione> Utilizzo

All’interno della confezione, oltre alla Cam e il suo astuccio, troviamo solo un piccolo cavetto USB Type-C per la connessione diretta al PC e la ricarica della batteria.

Per scattare foto e avviare la registrazione dei video basta un attimo!

Basta accendere il dispositivo tramite il pulsante di accensione laterale e poi premere il pulsante frontale per l’avvio (pressione breve per foto, lunga per video) e il gioco è fatto!

A questo punto possiamo immortalare tutto quello che ci circonda ad un massimo di 16MP, se ci riferiamo alle foto, e fino a 2k per quel che riguarda i video.

L’ingresso treppiede standard alla base della 360 Cam ci permetterà di utilizzare i vari accessori, come treppiedi, selfie stick per poi comodamente scattare foto tramite l’applicazione sul nostro smartphone.

LG 360 CAM Recensione> Video

I video realizzati da questa camera sono davvero ottimi i video, capace di registrare fino a 2K a 30fps.

lg 360 cam

Rispetto alla pioniera Theta S possiamo dire che, nonostante il prezzo inferiore, LG 360 Cam ci offre qualcosa di più a livello qualitativo.

Il video risulta ben definito, chiaro e apprezzabile!

Per poter apprezzare i video a 360° sul proprio smartphone bisogna sfogliare la galleria della Cam (avendola collegata allo smartphone) e scaricare i contenuti sulla memoria del telefono.

Mentre scarichiamo il video, contemporaneamente avverrà una conversione.

I file potranno poi essere anche editati sui comuni software.

69,91 EURBestseller No. 1

LG 360 CAM Recensione> Foto

In questo ultimo periodo non solo i video a 360°, ma anche le immagini sferiche, stanno assumendo sempre più importanza!

Nelle foto, a differenza dei filmati, ci si può soffermare con più calma a guardare e osservare tutti gli elementi presenti nello scatto.

La LG Cam 360 alza ulteriormente il tiro! I due sensori d’immagine combinati riescono a realizzare foto a 16MP prive di macroscopiche sbavature.

Ci sono ancora piccoli problemi nell’unione delle due immagini e ogni tanto la linea di congiunzione è visibile.

Questo dipende, tuttavia, anche da quanto ferma è stata la nostra mano.

lg 360 cam

Purtroppo con scarsa illuminazione le foto non vengono sempre nitide e i colori risultano più scuri di quanto non siano realmente.

Ma quello sarà il prossimo passo, limare le poche mancanze oltre ad innalzare ulteriormente la qualità complessiva.

LG 360 CAM Recensione> Software e compatibilità

La 360 Cam Manager è un’app che troviamo sia su Android e iOS che è dotata di funzioni VR per la LG 360 Cam.

lg 360 cam

Per usare l’applicazione è necessario collegare la Cam con Bluetooth e Wi-Fi per sfruttare i controlli manuali.

Oltre che a vedere le anteprime delle immagini in 360 gradi live, si è in grado di regolare manualmente la velocità dell’otturatore, ISO e bilanciamento del bianco.

Ma anche di selezionare il 360 o il 180 gradi. C’è il supporto per Google Street View e YouTube 360.

Velocità dell’app.

Il download dei contenuti nel nostro smartphone nel complesso è un po’ lento.

Per scaricare un video dalla LG 360 Cam tramite Bluetooth/Wi-Fi è necessario attendere una media di circa 3/5 minuti.

Invece per circa 20 foto è necessario attendere 2/3 minuti, ma niente di allarmante.

Questo perché l’elaborazione dell’immagine avviene sullo smartphone subito in seguito al trasferimento, come abbiamo potuto vedere durante la nostra recensione della lg 360 cam.

In questo modo l’immagine o il video elaborati a 360° vengono mostrati senza che sia necessario un ulteriore intervento da parte dell’utente.

L’app è promossa a pieni voti grazie alla sua interfaccia user-friendly.

LG si sta assolutamente impegnando per quanto riguarda questa nuova frontiera della fotografia a 360 gradi.

Il dispositivo infatti ha ricevuto molti aggiornamenti per restare al passo con i suoi rivali.

I video e le foto potranno essere caricati sui servizi che li supportano (come Flickr, Youtube o Facebook) solo dopo però essere stati scaricati sul telefono. Purtroppo per essere caricati su Youtube i video dovranno prima essere “taggati” secondo istruzioni di Google.

LG 360 CAM > Custodia Impermeabile

lg 360 cam

Si tratta di un accessorio di terze parti concesso in licenza da LG e prodotto da Voia.

La custodia impermeabile si adatta alla LG 360 Cam perfettamente e consente un comodo accesso ai pulsanti.

LG 360 CAM Prezzo e Conclusioni

La Cam 360 LG è una delle camere 360° riuscita meglio e che riesce comunque a sorprendere.

Al momento è una delle migliori soluzioni visto il prezzo contenuto (rispetto agli altri) di 186€ circa su Amazon.

La qualità offerta e l’ottimo supporto software dato dall’applicazione, semplice ed estremamente funzionale, concludono il quadro.

LG ha poi dimostrato le sue doti nell’acquisizione di video e foto con il suo ultimo smartphone top gamma. LG G5 vanta infatti due delle migliori fotocamere attualmente disponibili su smartphone.

LG 360 Cam ha un enorme potenziale anche se, come sappiamo, siamo ancora alle prime armi con questa nuova tecnologia.

Vi consigliamo di acquistarla se siete curiosi di entrare nel mondo della fotografia o video a 360 gradi.

Più piccola della Gear 360 di Samsung e a giudicare dai primi confronti anche migliore.

Grazie anche al suo prezzo competitivo, la LG 360 Cam è una delle migliori camere per qualità/prezzo.

Quindi non aspettare oltre! Prendila e goditi le tue riprese a 360°!

69,91 EURBestseller No. 1

Potresti leggere anche: