Playstation VR Recensione | Prezzo | Giochi

playstation vr recensione

PlayStation VR è il futuro del gaming e dell’intrattenimento. Punto.

Diverse società stanno cercando di convincerci che tale affermazione corrisponda effettivamente al vero e devo dire che noi ne siamo già convinti.

Oculus Rift di Facebook, HTC con il suo Vive, Microsoft con i suoi Hololens (anche se si tratta più di realtà aumentata che di realtà virtuale).

Persino nel panorama mobile, prima con Cardboard ed ora con Samsung Gear VR e Google Daydream si cerca di spingere sempre di più su questa nuova frontiera.

Ed è forse un caso che anche Sony abbia premuto sull’acceleratore lanciando su scala globale il visore per la realtà virtuale dedicato a PlayStation 4?

Assolutamente no!

La nostra recensione di Sony PlayStation VR (aggiornata)

In questa recensione del PlayStation VR vediamo quindi come se la cava il visore di casa Sony in azione.

Il futuro del gaming sarà veramente (in parte?) indirizzato alla realtà virtuale. Le possibilità di questa tecnologia sono veramente immense.

Ma veniamo a noi: qui sotto trovi il menù che velocizza la tua navigazione all’interno della recensione, buona lettura.

NOTA: Qui c’è la pagina ufficiale di presentazione del playstation vr sul sito playstation.com

Menu di navigazione della recensione:

  1. Specifiche tecniche
  2. Installazione e Configurazione
  3. Come funziona PS4 VR 
  4. Ergonomia e Materiali
  5. Playstation-VR Camera
  6. Playstation-VR Display
  7. Problemi dovuti al movimento (nausea)
  8. Giochi per Playstation-VR
    1. Rigs Mechanized Combat League
    2. VR Worlds
    3. Robinson: The Journey
    4. Batman: Arkham VR
    5. Battlezone
    6. Until Dawn™: Rush of Blood
  9. Prezzo
  10. Accessori
  11. Il futuro di playstation
  12. Tabella comparativa con Oculus e Vive
  13. Conclusioni

Playstation VR Recensione |Specifiche Tecniche del Visore

  • Nome prodotto: PlayStation VR
  • Codice prodotto: Serie CUH-ZVR1
  • Data di uscita: 13 ottobre 2016
  • Display: OLED
  • Dimensioni display: 5,7 pollici
  • Risoluzione: 1.920 x RGB x 1.080 (960 x RGB x 1.080)
  • Frequenza di aggiornamento: 120 Hz, 90 Hz
  • Campo visivo: circa 100 gradi
  • Microfono: integrato
  • Sensori: accelerometro, giroscopio
  • Connessione: HDMI, USB

Playstation VR Recensione | Installazione e configurazione

Sony Playstation VR ConfezioneSony Playstation VR Confezione

Oltre al visore vero e proprio, all’interno della confezione è presente l’auricolare PlayStation VR, il box con il processore, un cavo HDMI e i manuali di istruzione. Ci sono anche un paio di cuffie, un panno per la pulizia, un disco demo e tutti i cavi di alimentazione e connessione necessari.

Il processo di installazione, ad essere onesti, sembra più complicato di quanto sia in realtà.

schema configurare la Sony Playstation Vr
Lo schema per configurare la Sony Playstation Vr

Il Playstation VR si interfaccia con PlayStation 4 tramite cavi HDMI. Di conseguenza sarà necessario effettuare un ponte tra la TV e la console, senza contare la presenza, ovviamente di un alimentatore aggiuntivo e di due cavi che si collegano al visore stesso.

L’intero processo di installazione e configurazione ha richiesto circa 30 minuti della nostra vita. Non troppo tutto sommato.

C’è anche altro da dire:

L’unità che contiene il processore del Playstation VR, lo rende un visore completamente indipendente dalla televisione. A differenza dei suoi concorrenti infatti, puoi anche usare il PSVR staccando il cavo HDMI collegato alla tv, e sarai comunque immerso nella sua realtà virtuale.

Se invece colleghi la tv all’output del processore, otterrai un’immagine 2D del segnale video e potrai far vedere agli amici cosa stai effettivamente vedendo tu. Puoi anche registrare il video o fare streaming in questo modo. Invece con Vive e Oculus Rift, l’output che vedrai sulla tv sono due immagini affiancate, quelle che ogni occhio vede. Quindi non è proprio il massimo per chi sta a guardare ed è anche scomodo per fare streaming.

Playstation VR | Come Funziona

Il playstation VR è un visore indossabile. Il suo obiettivo è quello di coinvolgere il giocatore al massimo, senza i limiti fisici che hanno i monitor e le televisioni.

Una tv puo’ anche essere di 60 pollici ma prima o poi finisce. Con il visore invece sei all’interno di un mondo generato a 360 gradi.

Questo risultato si ottiene un pò barando…

In pratica il visore contiene un monitor (in realtà sono due, uno per occhio). Questo monitor lo si piazza a pochi centimetri dagli occhi.

Il processore genere l’immagine che, attraverso il cavo HDMI, arriva al visore. Qui l’immagine viene divisa in due parti. Una va al monitor davanti all’occhio destro e l’altra al sinistro.

Le lenti all’interno del visore permettono di vedere le due immagini 2D con un angolo leggermente diverso, trasformandole quindi in una vista stereoscopica 3D e simulando quello che avviene nella realtà.

Ed ecco fatta la magia!

Playstation VR Recensione | Ergonomia e Materiali

La confezione di PlayStation VR è studiata alla perfezione.

La scatola propone diverse sezioni dedicate ai vari componenti, tutti numerati e soprattutto assemblabili senza alcuno sforzo mentale.

Il PlayStation VR nella nostra prova risulta incredibilmente leggero. Di conseguenza difficilmente vi accorgerete di averlo addosso. Pesa solo 610g.

Risulta anche incredibilmente comodo e soprattutto non fa pressione sulla testa in maniera fastidiosa grazie a due cuscinetti. La parte che avvolge la testa è completamente regolabile e aggiustabile manualmente per la massima comodità.

visore playstation vr interno
Il visore risulta leggero e comodo grazie alle parti morbide interne.

Nella nostra prova abbiamo però notato che, in caso di posizionamento non perfetto del visore, le lenti si possono appannare. Poco male. Fai qualche prova di setup prima di lanciarti a testa bassa nelle sessioni di gioco!

Sulla carta quindi, PlayStation VR dovrebbe limitare al massimo ogni tipo di fastidio e far abituare velocemente il giocatore alla nuova concezione di gaming.

L’esperienza di ogni singolo giocatore però potrebbe rivelarsi diversa. Per questo non è possibile garantire per tutti l’assenza di qualsiasi fastidio o problematica.

I giochi per il playstation vr sul mercato appartengono a diverse categorie; è possibile non accusare alcun fastidio di fronte a titoli più calmi, ad esempio le raccolte The Playroom VR e Playstation VR Worlds. Mentre magare si possono al contempo riscontrare “disturbi” una volta caricate avventure più impegnative come Rigs o Battlezone.

Playstation VR Recensione | PlayStation Camera

PlayStation VR per fuzionare ha bisogno del PlayStation Camera, presente nel bundle di lancio di Playstation 4 o acquistabile separatamente.

playstation camera per vr

Con la sua doppia camera e sensori di profondità 3D, PlayStation Camera rileva la posizione del visore, del controller di movimento PlayStation Move e della barra luminosa del Controller DUALSHOCK 4.

Tutto questo mentre giochi, ovunque ti trovi, per essere sempre al centro del tuo universo di gioco VR.

Il tracciamento risultato dalla nostra prova è precisissimo ed è possibile inoltre sia ruotare la testa che lasciarsi andare in piccoli movimenti.

Ad esempio in Until Dawn Rush of Blood sarà necessario spostarsi o abbassarsi per non finire contro alcuni ostacoli.

Playstation vr worlds

Inutile sottolineare quindi che la soluzione risulta davvero coinvolgente.

Immersiva e coinvolgente sono senza dubbio le parole chiave in grado di descrivere l’esperienza videoludica affrontata con PlayStation VR.

17,71 EURBestseller No. 1
PlayStation Camera - PlayStation 4
  • Sony Entertainment...
  • Codice Prodotto:...
Bestseller No. 2

Playstation VR Recensione | Il Display

Il visore per la nostra playstation 4 utilizza un unico schermo OLED 1080p, da 5,7 pollici. Quindi la risoluzione totale è di 1080×720 (960 x RGB x 1.080 per occhio).

Lenti del Visore Playstation vr

Altri visori, come Oculus Rift ed Vive, offrono invece una risoluzione totale di 2.160 x 1.200. Quindi 1080×1200 per ciascun occhio.

Il display del PlayStation VR è quindi il peggiore in termini di risoluzione tra i tre grandi nomi di visori VR (sony, htc e oculus rift). Le sue lenti sono costruite con una tecnologia diversa.

Ci sono certamente momenti in cui la qualità dello schermo inferiore è evidente. In condizioni di scarsa illuminazione, per esempio,  l’effetto “zanzariera” è molto evidente, ma in configurazioni luminose quest’ultimo è molto meno evidente rispetto all’Oculus Rift.

Nella nostra prova abbiamo notato che i colori sono molto vivi mentre, rispetto ai suoi rivali, il PlayStation VR vacilla con i dettagli a distanza! In questi casi le immagini possono risultare leggermente sfocate.

Ciò che PS4 VR offre, a differenza del Rift e del Vive, è la capacità giocare a 120 Hz e 90 Hz. (Vive e Oculus Rift vanno entrambi a 90hz)

Questo rende l’esperienza di gioco nella realtà virtuale molto più fluida e confortevole.

Nota bene: È inoltre possibile giocare a tutti i normali giochi PS4 utilizzando il visore PS4 VR. Quindi anche i tuoi vecchio giochi sono compatibili, grazie alla modalità “cinematic” del visore.

Ci sono tre formati di schermo virtuale disponibili: piccolo (117 pollici), medio (163 pollici) e grande (226 pollici).

Naturalmente c’è un sacrificio in termini di qualità delle immagini a causa della vicinanza al display, ma l’esperienza è sempre molto buona.

Playstation VR Recensione | Problemi di nausea dovuti al movimento.

Allora bisogna dedicare un capitolo a parte all’argomento nausea+vr. In effetti abbiamo sentito alcuni pareri di persone che giocando per un po’ di tempo con il visore vr, hanno avuto dei problemi di nausea.

La cosa è risultata abbastanza soggettiva. In rete si legge di persone che non hanno nessun problema, di altre che accusano una leggera nausea fino a quelle che addirittura dopo un po’ vomitano.

Sicuramente giocare a titoli “calmi” rispetto a quelli super veloci aiuta molto. Nella nostra prova del playstation vr noi non abbiamo rilevato nessunissimo problema con i games tranquilli. Per games super veloci intendo tipo quelli di corsa o gare.

E’ anche importante fare una pausa di almeno 15 minuti dopo ogni ora di gioco. Questo lo suggerisce direttamente la Sony.

Nota bene: Sony suggerisce anche di non far usare il visore a bambini di età inferiore a 12 anni.

Insomma, non si capisce da cosa effettivamente il problema della nausea dipenda: forse dalla risoluzione dello schermo del visore sony. Nella nostra prova non l’abbiamo capito e non si sa. Potrebbe dipendere dalla qualità delle lenti, dalla sfocatura che si ha in alcune scene (negli oggetti a distanza) o anche dal ritardo del movimento (millisecondi).

Cmq per evitare qualsiasi fastidio usa il buonsenso; fai delle pause e non dimenticarti di sbattere le palpebre quando giochi!

Playstation VR Recensione | I Giochi

Un universo di gioco in realtà virtuale

Trova una nuova realtà con una vasta scelta di giochi già disponibili e presto in arrivo per PlayStation VR.

Puoi elevarti sopra città, respingere invasioni aliene, volare tra le stelle, viaggiare indietro nel tempo, diventare un campione di uno sport del futuro e non solo!

Guarda l’elenco completo dei giochi per Playstation VR e scopri dove ti porterà la tua immaginazione (e il tuo visore per la realtà virtuale 😀 )

  • Rigs Mechanized Combat League
  • VR Worlds
  • Robinson: The Journey
  • Batman: Arkham VR
  • Battlezone
  • Until Dawn™: Rush of Blood

RIGS Mechanized Combat League


Ambientato in un futuro non troppo lontano, RIGS Mechanized Combat League unisce elementi di varie discipline, come l’atletica, il basket e sport motoristici o da combattimento, mescolandoli in un cocktail esplosivo.

Il cuore del gioco sono i RIG: macchine sportive veloci, gigantesche e armate di tutto punto, che piloterai nella tua corsa verso la gloria.

Nei panni di un pilota di queste macchine, gareggerai in un’emozionante esperienza per giocatore singolo che spingerà al limite le tue abilità.

Dovrai mostrare le tue abilità nelle prove e conquistare il tuo diritto a competere per il titolo di campione nella modalità Carriera. Oppure puoi perfezionare le tattiche della tua squadra in incontri multigiocatore in 4 incredibili arene sparse per il mondo e affrontare ogni sfidante nello sport del futuro.

VR Worlds

Più che un gioco è una raccolta di 5 diverse esperienze da fare nella realtà virtuale. Puoi ritrovarti faccia a faccia con un enorme squalo bianco, esplorare relitti spaziali, sfrecciare nel traffico contromano, sopravvivere a uno sport futuristico. In fine, puoi diventare protagonista di una violenta storia di gangster ambientata a Londra.

Questa raccolta è uno dei giochi di lancio di Playstation VR.

Robinson: The Journey

Uno dei titoli che ci sono piaciuti di più. Possiamo scoprire un mondo incredibilmente vivo con i nostri stessi occhi grazie alla potenza di PlayStation VR. Dovrai mantenere i tuoi sensi all’erta per sopravvivere nell’habitat naturale di enormi dinosauri.

Esplorerai questi ambienti nei panni di Robin, un giovane la cui astronave è precipitata su un misterioso pianeta fermo all’era Giurassica.

Dovrai svela i segreti di questo incredibile mondo in una storia emozionante. Dovrai viaggiare per terre sconosciute insieme a un’intelligenza artificiale (un robot sferico) che vola al tuo fianco.

Puoi interagire con il terreno, le foglie e le creature che incontri, siano essi pacifici erbivori a immensi e feroci predatori tipo T-Rex.

Si puù assaporare e vivere il realismo creato dalla potenza del motore grafico CRYENGINE sul visore di PlayStation VR.

Batman: Arkham VR

Vuoi essere Batman? Cavolo, puoi esserlo veramente!

La tua missione per ripulire Gotham è appena cominciata e, questa volta, è più terrificante che mai. In esclusiva per PlayStation VR, Batman: Arkham VR ti farà diventare il cavaliere oscuro in una ricostruzione in realtà virtuale dei luoghi più emblematici legati al supereroe DC.

Esplorerai luoghi come Villa Wayne e la Batcaverna mentre combatti in una nuova storia ambientata nel classico universo di Arkham creato da Rocksteady.

Battlezone


Puoi scoprire la potenza di PlayStation VR anche mettendoti al comando di uno dei più potenti veicoli d’assalto del pianeta! Il carro armato Cobra.

Combatti nel caos esplosivo di un lontano futuro immerso nelle luci al neon. Affronta carri armati, torrette e sciami di creature meccaniche mentre lotti per la sopravvivenza del pianeta Terra. Grazie a mappe generate in modo procedurale e obiettivi variabili, ogni battaglia sarà unica.

Il livello di coinvolgimento che PlayStation VR permette, fornisce una consapevolezza tattica del campo di battaglia mai vista prima. Puoi quindi esaminare in un attimo la situazione attorno o sopra di te. Analizzare l’andamento della battaglia e pianificare le proprie manovre di conseguenza sono la chiave per conquistare il successo.

Potrai raccogliere una vasta scelta di armi devastanti, ciascuna con più varianti, e faire a pezzi forze nemiche di terra e d’aria. Quando il gioco si fa duro, basterà sfoderare una delle armi speciali per controllare la situazione.

Until Dawn: Rush of Blood

Se pagliacci, clown e parchi divertimento abbandonati ti fanno paura, non giocare a Until Dawn: Rush of Blood. Beh però se i clow ti fanno paura e vuoi fargliela pagare cara, allora giocaci!

Un’esperienza di realtà virtuale che farà palpitare il cuore di ogni appassionato di shooter arcade dal grilletto facile. Armato fino ai denti dovrai farti strada tra orde di nemici e creature mostruose in arrivo da ogni direzione.

Abbassati e schiva tutti gli oggetti che ti scaglieranno contro in questa corsa sulle montagne russe direttamente dall’inferno.

Riuscirai a sopravvivere a sette livelli di terrore puro per scalare le classifiche mondiali? Con svariati percorsi da intraprendere e musiche agghiaccianti che ti faranno drizzare i capelli, nessuna corsa è la stessa, e forse non lo sarai nemmeno più tu…

Aggiornamento al 10 Gennaio 2017

Stanno uscendo tantissimi altri titoli molto interessati da giocare col Playstation VR. Eccone alcuni che abbiamo selezionato:

Star Wars: Battlefront X-Wing VR: Titolo in uscita che ci permetterà di pilotare in Realtà Virtuale niente di meno che un caccia X-Wing di guerre stellari.

The London Heist: Ambientato in una Londra pressochè sconosciuta, tra sparatorie e gangsters di ogni genere.

Farpoint: Sopravvivere ed esplorare un pianeta ostile saranno i due obiettivi che dovrai affrontare in questo gioco.

Star Trek – Bridge Crew : Piloterai una spettacolare nave stellare di Star Trek, potendo scegliere di essere il capitano, l’ingegnere o il navigatore di bordo e dovendo collaborare tutti assieme. Questo è uno dei giochi per playstation vr che voglio provare sicuramente!

Resident Evil 7: La cupa e terrificante atmosfera horror di questo titolo sarà adesso ancora più “terrificante” perchè saremo immersi nel mondo in realtà virtuale.

EVE Valkyrie: Un gioco già famoso per l’Oculus Rift adesso disponibile anche per playstation vr e dove comanderemo una nave spaziali in avventure, esplorazioni e combattimenti.

Playstation VR Recensione | Prezzo

Premessa che abbiamo già fatto: Playstation VR funziona solamente in combinazione con Playstation Camera.

In più, se vuoi disporre dell’esperienza al top, che sia più immersiva possibile, è necessario acquistare anche una coppia di Playstation Move.

  • Il prezzo del singolo visore PlayStation VR su amazon è di 399 euro e lo trovi qui.

La Playstation VR è uscita nell’ottobre del 2016, quindi potesti provare a scovarla anche ripiegando sul mercato dell’usato. Io ti consiglio di acquistarla nuova e di controllare anche se trovi assieme al visore anche la camera già inclusa (se non ce l’hai già).

Facendo un rapido calcolo, il prezzo del playstation vr pacchetto completo si aggira sui 550 euro.

Resta comunque il visore più economico sul mercato, costando meno della metà dell’Oculus Rift e del Vive.

Un consiglio: Se il prezzo del playstation vr ti blocca un pò e vuoi provare l’ebrezza della realtà virtuale prima di decidere se acquistare o meno il VR PS4, c’è una soluzione. Ci sono tantissimi visori vr economici, qui abbiamo fatto una classifica. Nulla di paragonabile con PS4 VR sia chiaro, ma se vuoi provare la realtà virtuale questa è una soluzione lowcost.

101,99 EURBestseller No. 1
16,00 EURBestseller No. 2
Playstation VR - PlayStation 4
  • Schermo OLED PS VR...
  • Output a 120fps...

Playstation VR Recensione | Accessori

PlayStation Camera

L’incredibile rilevamento 1:1 di PlayStation VR è reso possibile da PlayStation Camera. Le due lenti sensibili alla profondità rilevano ogni movimento del visore PS VR, del controller DUALSHOCK 4 o del controller di movimento PlayStation Move, riproducendo le azioni nella realtà virtuale per un livello di coinvolgimento unico.

Playstation Camera è presente su amazon al prezzo di 69 euro, la trovi qui.

playstation camera per vr

PlayStation Move

Pensati per farti connettere ai mondi virtuali in modo intuitivo.
I controller di movimento PlayStation Move ti permettono di interagire facilmente con l’ambiente nella realtà virtuale! Riproducono le azioni che compi nella realtà per un senso di coinvolgimento incredibile nei giochi compatibili con PlayStation VR.

Dobbiamo sottolineare come questi controlli siano veramente utili in molti giochi. Sono sicuramente il modo migliore, e quello più naturale, per interagire con l’ambiente virtuale.

  • La coppia di Playstation Move è possibile acquistarla su amazon a circa 85€ e la trovi qui.

playstation vr

20,00 EURBestseller No. 1
Bestseller No. 2
PlayStation Move Motion Controller [Edizione: Regno Unito]
  • Sony Playstation...
  • Kompatibel mit Sony...

Plantronics RIG 4VR

Progettate per completare alla perfezione il visore PS VR.

Le cuffie RIG 4VR ufficiali vantano una struttura ultra leggera per restare immersi nel gioco più a lungo senza fastidi. Il cavo di 0,4 m offre una maggiore libertà di movimento e un comfort ottimale.

playstation vr

Il rig costa circa 60€ e lo trovi su amazon qui.

Bestseller No. 1
Plantronics RIG 500HD Headset
  • Cuffie on ear con...
  • Cablato
Bestseller No. 2
Plantronics Plant-Head-203801-05 Cuffie
  • ispirato per i...
  • design leggero e...

Base di design

Se vuoi mettere in mostra il tuo visore PS VR al centro della tua configurazione di gioco, questa elegante base con luci LED che illuminano il visore quando non è in uso farà al caso tuo.

playstation vr

Custodia da viaggio

Trasporta il visore PS VR, l’unità processore e i cavi in tutta sicurezza e con stile, ovunque tu vada. Perfetta per le sessioni di gioco con PS VR a casa di un amico.

La custodia da viaggio la trovi a circa 80€ su amazon a questa pagina.

playstation vr

20,00 EURBestseller No. 1
16,00 EURBestseller No. 2
Playstation VR - PlayStation 4
  • Schermo OLED PS VR...
  • Output a 120fps...

Il Futuro di PlayStation VR

Il successo di Playstation VR è legato ovviamente agli sviluppatori, vero ago della bilancia.

Se i team di sviluppo decideranno di supportare a pieno regime questa nuova tecnologia, allora molto presto avremo a disposizione avventure di ogni genere.

E speriamo!

A oggi non esiste infatti un gioco in grado di trasformare Playstation VR in un “must buy“, ma al contempo le numerose esperienze videoludiche presenti sul mercato dimostrano come la realtà virtuale possa prendere una piega più che positiva.

Playstation VR può essere usato anche dai titoli standard, attivando la modalità Cinematic, ripiegando praticamente sulla simulazione di uno schermo 80 pollici, in perfetto stile cinematografico.

Purtroppo la risoluzione non è elevata ma l’effetto è davvero apprezzabile, soprattutto se vi mettete comodi e vi godete un bel film.

Tabella comparativa tra Playstation VR vs Oculus Rift e HTC Vive

Tabella comparativa tra PlayStation VR & Oculus Rift & HTC Vive Comparison
PlayStation VROculus RiftHTC Vive 
NomePlayStation VRRiftVive VR
Costo€399 senza accessori (consigliati)€599 incluso il controller Xbox One ma non l’Oculus Touch€799 con inclusi due controller.
Tipo DisplayUnicoDue schermiDue schermi
Risoluzione Display960 x 1080 per occhio (ris. totale schermo 1920×1080)1080 x 1200 per occhio (ris. schermi combinati 2160 x 1200)1080 x 1200 per occhio (ris. schermi combinati 2160 x 1200)
Campo visivoCirca 100°Circa 100° – 110°Circa 110°
Refresh90Hz, 120Hz90hz90hz
Requisiti di sistema minimiSony PlayStation 4 o PS4 ProNVIDIA GTX 960 , Intel i3-6100 /AMD FX4350, 8GB+ DDR3 RAM, HDMI 1.3 video output, 1 porta USB 3.0 + 2 porte USB 2.0NVIDIA GTX 970/ AMD R9 290, Intel i5-4590/AMD FX 8350, 4GB+ RAM, HDMI 1.4 o DisplayPort 1.2 o 1 porta USB 2.0
AudioAudio 3D incluso.Audio 3D incluso.Nessuno
ConnessioniVisore VR: HDMI, AUX, Stereo Jack per cuffie.
Unità del processore: HDMI TV, HDMI PS4, USB, HDMI, AUX
HDMI, USBHDMI/Display Port, USB, and power
Peso610g470g555g
SensoriAccelerometro Giroscopio, Magnetometro, Tracciamento PS EyeAccellerometro, giroscopio, magnetometro, sensore tracciamento.Accellerometro, giroscopio, sensore laser
Data di uscitaOttobre 2016Marzo 2016Aprile 2016
ControllersDualShock, PS Move ( tutti venduti separatamente)Controller Xbox One, Remote (incluso), Oculus Touch, (€199)2 Controllers Wireless inclusi.

Playstation VR Recensione | Conclusioni

Dopo aver provato PlayStation VR fa davvero strano tornare a giocare senza indossarlo. Sony ha creato veramente qualcosa di spettacolare.

È vero, Sony è scesa a qualche compromesso per il suo visore ma la maggior facilità di utilizzo rispetto ai concorrenti la avvantaggiano. La facilità di condivisione e straming, una migliore qualità delle lenti e un costo accessibile lo rendono il mezzo perfetto per portare la realtà virtuale nei salotti di migliaia di utenti.

L’effetto wow, specialmente con alcuni giochi, è garantito.

Il futuro del gaming è nella realtà virtuale? Dopo aver provato PlayStation VR ci viene seriamente da pensarlo, almeno per quanto riguarda alcune categorie di videogiochi!

Potresti leggere anche: