Video Aerei: Applicazioni dei Droni professionali con telecamera

video aerei con droni professionali con telecamera

Sempre più professionisti della fotografia si stanno organizzando per fornire servizi di video aerei girati con l’utilizzo di droni professionali.

Ma cosa possono fare questi piccoli velivoli radiocomandati? Vediamo di capirci qualcosa! 😀

“Il futuro appartiene ai Droni”

Dove l’ho sentita questa frase?

Forse l’ho letta ultimamente quando ho trovato la notizia che Amazon attiverà un servizio di consegna pacchi in 30 minuti tramite Droni.

Devo dire che questa notizia mi ha fatto pensare. Quali applicazioni questi velivoli potrebbero avere in un ambito naturalistico, sia per i droni professionali per uso civile che quelli più avanzati.

Vediamo quali sono le applicazioni di video aerei dei droni professionali in ambito naturalistico:

1) Fotografia

L’utilizzo dei droni a controllo remoto per la fotografia si è diffuso anche in Italia. I costi di questi velivoli sono divenuti sempre più abbordabili.

Esistono droni con telecamera economici e sono in grado di scattare e girare video aerei stabilizzati di ottima qualità.

Alcuni tra i migliori droni professionali possono arrivare a costare dai 2.000€ ai 10.000€, quelli più economici invece costano meno di 600€. Alcuni possono montare sia fotocamere compatte di poche centinaia di grammi che reflex di qualche chilogrammo.

80,00 EURBestseller No. 1
50,00 EURBestseller No. 2

Va da se che i video aerei dei droni e le immagini possono potenzialmente essere di grandissima qualità, in funzione dell’attrezzatura usata, e questo permetterebbe ai fotografi naturalistici di compiere ottimi scatti e di raggiungere posti poco, difficilmente o addirittura non accessibili in condizioni normali, come ad esempio impervie pareti di roccia.

I droni professionali potrebbero facilitare la fotografia di animali difficili da studiare perchè stanno in cima agli alberi, come nel caso della nidificazione dei rapaci.

Un collage di immagini di alcuni nidi di Oranghi, fotografati dai droni professionali
Un collage di immagini di alcuni nidi di Oranghi, fotografati da un drone.  Fonte:blog.scientificamerican.com

2) Monitoraggio della caccia

I droni con telecamera sono veicoli per lo più leggeri, poco ingombranti e facilmente trasportabili. Possono quindi essere usati dalle forze dell’ordine e dai guardia parco per monitorare la l’attività della caccia.

Per esempio si potrebbe monitorare se è in atto una battuta di caccia illegale in zone private o riserve naturali. In Inghilterra i droni con telecamera sono già stati utilizzati per uno scopo simile. La “Lega contro gli sport cruenti“, un gruppo animalista che ha così potuto individuare battute illegali di caccia alla volpe.

Considerando che i migliori droni possono montare anche apposite telecamere termiche, sarebbe anche facile individuare bracconieri in azione durante la notte. Alcuni droni con telecamera stanno per essere impiegati in Africa per monitorare e proteggere gli animali dalle attività illegali dei bracconieri.

3) Uso Investigativo

I droni con telecamera, quadricotteri o altri multirotori che siano, potrebbero produrre informazioni e documentazioni che aiuteranno ad organizzare attività di conservazione dell’ambiente o della fauna selvatica.

L’associazione no-profit per i diritti degli animali “Shark” ha iniziato ad usare i droni con telecamera per arrivare dove le strade non possono portare, oltre i recinti e le recinzioni per investigare sugli abusi agli animali registrando video aeri utilizzati poi nei tribunali.

Alcuni ufficiali ispezionano uno dei droni professionali con telecamera lanciati dal gruppo sui diritti degli animali
Alcuni ufficiali ispezionano un drone lanciato dal gruppo sui diritti degli animali “Shark” in Pennsylvania. Fonte:CNN

4) Monitoraggio dei selvatici

In america sono già usati anche in questo campo, per esempio, la US Geological Survey ha testato un drone di 1 metro chiamato “Raven A” per effettuare i censimenti delle Gru Canadesi che sono in pericolo di estinzione.

Il drone non ha infastidito gli uccelli mentre erano appollaiati a riposare ma lo ha fatto quando stavano mangiando. Andranno quindi pianificate le missioni nei modi e nei tempi in cui possano infastidire il meno possibile la fauna.

video aerei da droni professionali con telecamera
Fotografia scattata da un drone a 300 metri di altezza, ad un gruppo di Elefanti nel Burkina Faso. Fonte Usnews.com

5) Agricoltura

Usando le videocamere termiche di cui parlavamo prima, alcuni droni sono stati impiegati per monitorare lo stato di salute di alcuni vigneti. I video aerei che sono riusciti a realizzate si sono rilevati molto utili.

Le telecamere possono distinguere e individuare le varie zone di una piantagione e indicate quali sono i punti dove c’è una possibile carenza di irrigazione, oppure dove le piante rischiano di ammalarsi.

6) Controllo di Atmosfera e clima con i droni con telecamera

La Nasa ha già mandato alcuni droni UAV nella stratosfera per studiare lo strato di ozono che protegge la terra e per capire come il vapore acqueo e l’ozono interagiscono tra di loro, avendo questi un ruolo importantissimo per proteggere la terra dalle radiazioni ultraviolette.

Quindi studiano come i cambiamenti di vapore acqueo nell’atmosfera possano modificare il clima globale.

7) Documentazione dei disastri

Dal momento che attualmente, sopratutto in America, alcuni droni sono impiegati per monitorare il traffico sulle autostrade ed anche per effettuare rilievi degli incidenti automobilistici più gravi, penso che potrebbero essere tranquillamente impiegati come monitoraggio ad esempio dei fiumi o dei laghi per scongiurare e nel caso individuare scarichi di rifiuti tossici.

Potrebbero essere impiegati per individuare discariche abusive oppure i disastri più gravi come sversamenti di petrolio sulle spiagge, etc.

8) Prevenzione dei disastri

Questi droni possono essere usati per monitorare i condotti petroliferi e le condutture dei gasdotti nei loro punti più deboli e meno monitorati (artico). Ccostano meno e sono meno rischiosi da usare rispetto agli elicotteri con equipaggio.

Certi modelli sono anche programmabili tramite GPS per fare un determinato percorso continuamente, insomma, una sorta di sentinella volante.

video aerei con droni professionali con telecamera
Monitoraggio tramite droni professionali per identificare problemi di erosione. Una sovraproduzione e un’aratura troppo profonda possono aiutare l’acqua a causare danni al terreno.

9) Incendi

E’ già capitato, in Colorado nel 2011, che un drone sia stato impiegato durante un incendio di una chiesa.

Dall’alto riusciva a individuare e comunicare ai pompieri quali fossero le zone più calde e quindi ancora attive. Metteva quindi in grado i vigili del fuoco di dirigere i getti degli idranti in zone precise. Potrebbero essere impiegati a tale scopo durante i frequenti incendi estivi, ove gli elicotteri non avrebbero abbastanza sicurezza di volo, o anche come prevenzione per gli incendi dolosi.

10) Ricerca e soccorso

L’utlimo utilizzo che mi viene in mente è il caso di ricerca di escursionisti che si sono persi o che sono feriti in zone impervie.

I droni professionali potrebbero facilmente individuarli con le camere termiche e trasmettere la loro posizione alle squadre di soccorso.

In effetti questa nuova e crescente tecnologia di video aerei dei droni professionali (anche non professionali) puo’ portare molte innovazioni e possibilità. Sicuramente il futuro potrebbe riservarci tante novità in proposito.

Ho parlato delle prime 10 applicazioni che mi sono venute in mente, in ambito naturalistico. Sanche voi ne avete in mente di diverse scrivetele nei commenti e le aggiungeremo a questa lista.

C’è anche da dire che se vorrai entrare in questo settore dovrai informarti sulle regolamentazioni in vigore. Ti anticipo che per droni dal peso superiore a 3 kg serve un brevetto di volo Enac. Aspettiamo di vedere cosa il futuro della protezione e conservazione della natura ci aspetta. Dal punto di vista dei droni professionali, sarà sicuramente interessante!

Telecamera 360 gradi su drone

Con la diffusione della tecnologia di foto e video a 360 gradi, è sempre più comune trovare fotocamere 360° adatte ad essere montate su droni.

camera 360 gradi su drone
La kodak sp 360 4K

Le camere maggiormente adatte a questo scopo sono le action camera 360. Fotocamere “rugged” progettate per situazioni e sport estremi. Un esempio di questa categoria sono la Kodak sp360 e la 360FLY. Il risultato sarà un video spettacolare a 360 gradi, reso fruibile e navigabile tramite controlli o visori vr.

Bestseller No. 1
Kodak PixPro SP360
  • Kodak PixPro SP360....
  • Risoluzioni video:...
Bestseller No. 2

Dove acquistare i droni professionali?

Semplice, su amazon avete l’imbarazzo della scelta. Clicca qui e cerca quello che fa per te a seconda del tuo budget e del tuo obiettivo. Alcuni sono più adatti a creare video aerei e altri solamente fotografie. Per alcuni non serve nessun autorizzazione di volo, per altri (a seconda del peso) ad oggi serve il brevetto e l’autorizzazione dell’Enac.

20,10 EURBestseller No. 1
80,00 EURBestseller No. 2
143,12 EURBestseller No. 3

Potresti leggere anche: