Insta360 ONE R Twin Edition

La creatività di Insta360 ONE R Twin Edition è il suo punto di forza e rappresenta una soluzione particolarmente apprezzata da chi pratica vari tipi di sport e adopera di frequente action-cam. Grazie a questa recensione scoprirai infatti che la camera 360 gradi Insta360 ONE R Twin Edition è versatile e ricca di accessori.

Insta360 ONE R Twin Edition recensione

Caratteristiche della Camera Insta360 ONE R Twin Edition

Questa videocamera, si propone sul mercato come delle action cam, ma ha il pregio di trasformarsi da una videocamera 360 gradi ad una macchina di ripresa con obiettivo grandangolare con risoluzione 4K a 60 fps.

Nella confezione di Insta360 ONE R Twin Edition sono presenti, oltre alla action cam, una batteria, il blocco 4K, il blocco 360 e un copri-obiettivo. C’è anche una staffa di montaggio e una sorta di cornice su cui attaccare i vari accessori, sempre utili per agganciare la tua camera 360 ONE R a caschi o supporti.

Insta360 ONE R Twin Edition accessori

Insta360 ONE R Twin Edition è una delle prime action camera modulari. Con essa infatti avrai a tua disposizione un modulo 360, un modulo 4K, un modulo con sensore da 1″ e uno anche da adattare ad un drone. Il modulo principale è composto da: CPU, display touch, e slot per la micro sd.

Montare i moduli della camera 360 è semplicissimo, essendo ad incastro impiegherai solo qualche secondo per sostituirli. 

Con un prodotto modulare, il primo dubbio che potresti avere è che l’impermeabilità sia compromessa. In realtà c’è una certificazione IPX8, per cui questa camera 360 può resistere ad immersioni accidentali. Ricorda che per usarla sott’acqua bisogna per forza acquistare la custodia subacquea.

Infatti Insta360 ONE R Twin Edition è certificata impermeabile fino a 5 metri e senza alcun tipo di custodia. Però, come detto sopra, è disponibile anche una custodia capace di renderla impermeabile fino a 60 metri di profondità.

Il modulo in metallo con il sensore Dual-Lens 360 è protetto dalla sua custodia e supporta l’acquisizione delle riprese con risoluzione massima di 5,7K su due obiettivi che coprono ogni direzione contemporaneamente. 

Accessori, Connettività ed App

Inoltre i moduli adibiti alle riprese, sono costituiti da un sensore e un obiettivo. In questo modo, se si dovessero rompere l’obiettivo sarà possibile cambiare solo il modulo danneggiato.

Un altro accessorio della confezione è il Mounting Bracket, che ha la funzione di offrire maggiore protezione ai tre elementi di Insta360 ONE R Twin Edition.

Una volta che avrai scaricato l’App, potrai controllare vari settaggi. Ad esempio il punto di vista della camera, scegliere l’inquadratura, far partire il video e altre impostazioni come la griglia e il contrasto. Avrai anche la possibilità di cambiare modalità da video a foto o attivare la stabilizzazione e selezionare un preset predefinito dalle impostazioni.

L’App è fatta molto bene, ti potrai sbizzarrire con l’elaborazione, e potrai selezionare le impostazioni desiderate attraverso il display touch. 

Una volta girati, potrai scaricare i contenuti della tua Camera 360, attraverso il collegamento bluetooth o WiFi, semplicemente dalla camera al telefono. Così potrai elaborarli una volta scaricati. Inoltre, potrai decidere se fissare il tracking su un soggetto specifico e scegliere la visualizzazione, rapporto di forma etc, esattamente le stesse funzioni della Insta360.

Altre caratteristiche

Questa camera 360 gradi ti consentirà di girare video alla risoluzione massima di 4k 60 fps con 100mb di bitrate. Quando utilizzi la funzione di stabilizzazione, la camera va a memorizzare i file raw del video contenente tutte le informazioni. Sarà poi il software ad utilizzare queste informazioni per stabilizzare.

Sempre grazie a questo tipo di stabilizzazione, Insta360 ONE R Twin Edition può registrare con angolo ampio di visuale. Solo successivamente tramite il software, in fase di post produzione, potrai cambiare l’inquadratura.

Insta360 ONE R Twin Edition

Una cosa molto interessante, è l’Auto Frame. Infatti, questo algoritmo di computer vision identifica le sezioni migliori dei video, restringendo rapidamente il campo delle inquadrature e consigliando l’utente per la fase di editing. 

Insta360 ONE R Twin Edition ti offre molte funzioni dedicate alla cattura delle immagini e al relativo montaggio dei filmati facilitato. Queste funzioni si chiamano Deep track, Strlapse, Bullet Time, FlashCut.

Insta360 ONE R Twin Edition

La batteria ha una capacità di 1.150 mAh ed è in grado di supportare circa 40 minuti di registrazione continuativa. La ricarica? ha bisogno di un pò più di tempo, un’ora.

Insta360 ONE R Twin Edition ha una buona qualità audio grazie a due microfoni, che catturano un suono gradevole e con una discreta dose di bassi. Forse i microfoni sono fin troppo sensibili. Infatti, quando la custodia è montata colgono anche il semplice tocco della struttura, oltre a cogliere come altre sue concorrenti, il vento. Questo succede a volte anche quando l’opzione di riduzione del rumore è attivata.

Una cosa interessante di questa Camera 360 è che con un accessorio potrai collegare alla presa USB C un microfono esterno con un semplice connettore da 3.5 mm. Ovviamente, mentre è in azione, non potrai ascoltare ciò che stai registrando.

Il nostro parere su Insta360 ONE R Twin Edition

La Insta360 ONE R Twin Edition con la sua modularità è un prodotto unico. Può contare su un corpo a blocchi con diversi moduli e accessori unici a catalogo e su un software di editing più facile e intuitivo di quello di altre Camere 360 in circolazione.

Ovviamente c’è un compromesso che dovrai accettare se sceglierai questa Insta360 ONE R Twin Edition, ossia quello della dimensione dello schermo, anche se per contro la modularità dei componenti la rende una scelta coraggiosa e versatile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *