Scheda sd danneggiata | Come risolvere il problema.

riparare scheda sd danneggiata

Ok, la fotocamera non legge più la scheda SD dove avevi tutte le foto e i video. Va bene, calma. Prima di nominare tutti i santi in paradiso ci sono dei rimedi per recuperare la micro sd o la scheda sd danneggiata.

Se vuoi andare direttamente alle soluzioni clicca qui, altrimenti partiamo dalle basi.

Cosa è una scheda SD:

Una scheda sd è una scheda di memoria che viene usata nelle fotocamere, cellulari e altre device per memorizzare dati, sopratutto foto e video. Le più diffuse sono le SD Card, CF card, xD-Picture card e le Memory Stick.

scheda sd danneggiata tipi

Per qualche strana ragione, che la razza umana non ha ancora scoperto, le schede di memoria si rompono. Possono rompersi per un calo di tensione o per un’interruzione di corrente. Più di frequente le schede si rompono perchè vengono rimosse dalla fotocamera mentre stanno ancora registrando dati. Si rompono anche se tuo figlio le trova sulla tua scrivania, le prende e decide di provare a farle galleggiare nel water. Insomma, si rompono anche per altre sconosciute ragioni.

Classici messaggi di errore della scheda SD

Di solito sulla fotocamera o sul cellulare appare la scritta “errore memoria“, “errore memory card“, “memoria bloccata“. Oppure qualcosa tipo “memory card non inserita“, “errore di memoria“, “memoria non rilevata o riconosciuta” o cose del genere.

Questi errori ti avvisano di un probabile guasto alla scheda sd e una probabile perdita di dati. E qui di solito si inizia a sudare, ma calma.

scheda sd danneggiata tipi

 

In molti casi la tua fotocamera potrebbe addirittura suggerirti di ri-formattare la scheda sd danneggiata. Il tutto impedendoti di scattare altre foto o vedere quelle già memorizzate fino a quando non avrai formattato di nuovo la scheda.

I Sintomi di una scheda SD danneggiata

Spesso il tuo dispositivo ti avviserà del guasto alla scheda sd danneggiata, dandoti un errore del tipo “la scheda di memoria non è accessibile”. I file e le cartelle sono corrotte.” o qualcosa simile. Questo succede sia in caso di micro sd danneggiata o di scheda sd danneggiata.

scheda sd danneggiata
Un classico messaggio che preannuncia problemi alla scheda di memoria.

Altre volte i guasti possono celarsi dietro ad alcuni sintomi che puoi identificare da solo, ad esempio:

  • Alcune o la maggior parte delle foto manca dalla memoria.
  • Alcune foto sono corrotte, ossia se ne vede una parte ma il resto è completamente nero o incomprensibile.
  • Il pc non legge sd: quando cerchi di leggere la memoria, per esempio da pc, le cartelle non compaiono oppure compaiono ma danno errori tipo “errore di lettura o scrittura sulla card sd” che indica che la memoria non può essere letta.
  • Compaiono spesso messaggi di errore tipo “errore scheda di memoria” o “memoria corrotta” quando cerchi di accedere alle foto nella card.
  • Anche se riesci a vedere il contenuto della scheda di memoria tramite pc, non riesci a copiarlo e ricevi errori tipo “file protetto da scrittura”
  • Riesci a vedere la tua scheda sd danneggiata tramite pc, ma non vedi il contenuto e ricevi un messaggio tipo :”memoria SD non formattata, vuoi formattarla adesso?

scheda sd danneggiata errore

Nel momento in cui hai una memoria sd danneggiata o corrotta, non c’è garanzia che riuscirai sempre a recuperare i tuoi dati. Infatti, nel caso di un danno fisico, le possibilità di recuperarli sono basse.

2,50 EURBestseller No. 1
2,27 EURBestseller No. 2

Se invece si tratta di un errore software allora con alcuni trucchi puoi avere fortuna.

6 diverse soluzioni per recuperare dati dalla scheda sd danneggiata

errore scheda sd danneggiata

Soluzione 1

A volte alcune device (cellulari, fotocamere, telecamere etc) non leggono correttamente la memoria sd. Prova semplicemente a inserirla in un’altra periferica (un altro device) per vedere se viene letta correttamente. Se viene letta bene prova a inserirla di nuovo nella prima device. Nel caso non funzioni probabilmente quel modello di sd non è compatibile con il modello di fotocamera.

Nota: Mi raccomando di spegnere il cellulare o la fotocamera prima di estrarre la memoria per provarla da un’altra parte.

Soluzione 2

Inserisci la scheda sd danneggiata dentro un lettore di memoria (tipo questo). Connettilo al tuo pc (di solito si connettono tramite la porta usb). Clicca su “start” dalla barra di windows e seleziona “Computer“.

Cerca e trova la tua scheda sd sotto la voce “Periferiche removibili” e appuntati la lettera che gli è stata assegnata. Ora clicca ancora “start” e scrivi “cmd” dentro il box della ricerca. Fai click col tasto destro sull’icona “cmd” e seleziona “avvia come amministratore“. Si aprirà una finestra di comando nera dove dovrai scrivere “chkdsk” seguito dalla lettere che corrispondeva alla tua memoria. Tipo: “chkdsk /f”

Premi “enter” sulla tastiera e aspetta che il processo analizzi tutta la memoria sd danneggiata, cercando errori e correggendoli. Una volta finito prova ancora ad accedere alla memoria e incrocia le dita (anche dei piedi).

Soluzione 3

Connetti la scheda sd danneggiata al lettore di memorie e poi al pc (oppure direttamente al lettore incluso nel pc). Se il pc non assegna una lettera alla scheda significa che non riesce a leggerla. In alcuni casi gli viene assegnata una lettera, tipo E, ma si riceve sempre il messaggio “inserisci il disco E”, o una cosa del genere.

Significa che il pc non legge bene la card. Puoi allora provare ad assegnare una nuova lettera alla memoria tramite la gestione disco nel pannello di controllo di windows.

Soluzione 4

Se non riesci a leggere nessun file però li vedi elencati dentro la cartella della memoria sd danneggiata, allora forse sono stati cancellati.

Prova a cliccare col tasto destro e ad andare su proprietà, controlla se vedi lo spazio usato. Se segna che praticamente tutto lo spazio è libero allora i file sono stati cancellati e devi provare a recuperarli tramite un programma di recupero file da memory cards.

11,96 EURBestseller No. 1
3,00 EURBestseller No. 2
28,78 EURBestseller No. 3

Soluzione 5

Riesci a leggere i file, le immagini e i video correttamente ma non riesci a salvarli, sovrascriverli o aggiungerne altri?

Probabilmente la scheda di memoria ha la protezione di scrittura attivata. Cambia la posizione della levetta (ce ne è una soltanto) che è sul lato della memory card,. La riconosci perchè ha come icona un lucchetto.

Se ancora non riesci a leggere o scrivere sulla memoria allora ci sta che i file siano perduti o inaccessibili. Per provare a recuperarli dovrai usare un tool di diagnostica per il disco, che possa leggere anche le memorie rimovibili.

Altrimenti puoi formattare la card e riavere la possibilità di scrivere e leggere i dati ma ricordati che formattandola perderai le tue foto e ogni possibilità di recupero delle stesse.

Formattare è sempre la soluzione estrema. Se vuoi farlo usa un tool apposito e cerca prima di salvare i tuoi dati su un altro disco.

Soluzione 6

Nessuna delle precedenti ha funzionato?

Allora hai probabilmente bisogno di un Software di recupero dati. Infatti i dati, anche se non accessibili, sono probabilmente ancora memorizzati sul disco della memoria. Cerca un software di recupero dati e prova a recuperare le foto nella memoria. Accertati prima che non sia un danno fisico della memoria, altrimenti sarà inutile.

Consigli per evitare di danneggiare la scheda SD

    • Non rimuovere la scheda di memoria durante il salvataggio di foto o video
    • Non rimuovere la scheda di memoria durante la visualizzazione tramite live view o a fotocamera accesa.
    • Non rimuovere la scheda di memoria quando si sta accendendo o spegnendo la fotocamera.
    • Non cambiare la scheda di memoria quando la fotocamera è accesa.
    • Se la batteria è ad un livello basso non scattare più foto, spegni la fotocamera e ricarica la batteria.
    • Utilizza schede di memoria di marche affidabili tipo SanDisk, Panasonic, Sony, Kingston, Lexar, Olympus etc..
    • Se ti sei ritrovato varie memoria danneggiate con la stessa fotocamera, allora forse c’è qualcosa che non va nella fotocamera.
    • Le memorie sd non hanno vita eterna. Durano circa il tempo di 10000 operazioni di scrittura. Se la tua card ha troppi anni non rischiare e cambiala.

Domande e risposte sulla scheda sd danneggiata.

Domanda: Posso riutilizzare la mia SD danneggiata o corrotta?

Risposta: Si, ma ti consiglio di formattarla ed effettuare vari test di scrittura e lettura prima di usarla per memorizzare cose importanti. Altrimenti, se non sei sicuro, comprane una nuova (controlla disponibilità e prezzi qui), le tue foto e i tuoi dati sono più importanti di una scheda di memoria. Ne trovi da 4gb a meno di 10€ ma oramai quella dimensione è obsoleta. Procuratene una da almeno 16gb. Cmq la dimensione deve essere in rapporto all’utilizzo che ne fai.

11,96 EURBestseller No. 1

Domanda: Non riesco a formattare la mia memoria SD da 16GB, ogni volta appare un messaggio che dice di riformattare ancora. Cosa devo fare?

Risposta: Prima cosa prova a cambiare il lettore di card, oppure attaccalo ad un altro pc. Se il problema persiste allora la memoria si è corrotta e se hai dati all’interno dovrai usare un software di recupero dati.

Domanda: Come trasferisco le foto dal mio cellulare alla memoria SD esterna?

Risposta: Vai nel file manager del tuo cellulare. Da li copia e incolla le foto nella tua memoria sd esterna. Poi cancellale da dove le hai copiate.

Domanda: Posso recuperare anche i file RAW da una memoria sd danneggiata?

Risposta: Si, alcuni programmi di recupero ti permettono anche di recuperare i file raw.

LEGGI ANCHE: Classifica delle migliori schede sd che puoi comprare online.

Altre domande:

Domanda: Cosa faccio se ricevo il messaggio ‘SD card non formattata’ quando inserisco la scheda nella fotocamera?

Risposta: Prova a formattare la scheda SD danneggiata dal computer. Ricordati che perderai tutti i dati presenti se ce ne sono.

Domanda: La mia macchina fotografica da l’errore “memoria bloccata” quando la inserisco.

Risposta: Controlla la levetta di sicurezza sulla memoria sd, spostala e riprova.

Domanda: la mia SD card non viene riconosciuta dal pc, cosa faccio?

Risposta: Se il pc non la riconosce possono esserci varie cause. Prova a controllare i driver del lettore di card e aggiornali. Pulisci i connettori della memoria o anche gli alloggiamenti nel lettore di memorie. Potrebbe anche essere che la memoria è proprio rotta fisicamente.

2,50 EURBestseller No. 1
2,27 EURBestseller No. 2
1,01 EURBestseller No. 3
32,04 EURBestseller No. 4
1,71 EURBestseller No. 5
3,00 EURBestseller No. 6

Potresti leggere anche:

  • Fabio Fralleoni

    Buongiorno, io ho rovato diversi programmi per il recupero schede senza nessun successo. Ho portato quindi la scheda in diversi laboratori a Roma ma mi hanno dato tutti un responso negativo. Mi sono quindi messa a cercare su internet altre soluzioni e ho letto su diversi forum di recoverfab. Non avendo altre soluzioni ho preso coraggio e ho spedito la scheda a Dresda. I tempi sono stati rapidissimi e il risultato ottimo, spedita la scheda venerdì ho trovato il martedì successivo una email in cui mi dicevanop che avevano recuperato il 100% dei file con una preview di questi.
    Recoverfab salva tutti!!

  • Anita

    Salve, accidentalmente ho danneggiato due schede SD rispettivamente da 2 e 8 GB, nel senso che mi si è staccato il bottone al lato e l’ho perso. Ho provato a rimediare applicando del nastro adesivo sulla fessura e sembra funzionare. Sia con Windows che con Mac riesco a visualizzare il contenuto delle schede e a salvarlo su desktop, il problema sussiste quando vado a scrivere sulla scheda tentando di inserire nuovi dati. Mi dice infatti che la scheda è protetta da scrittura. Come posso risolvere questo problema? Con Windows ho provato innanzitutto a formattare le schede tramite “cmd” ed ho ottenuto che la prima si è formattata perfettamente, mentre la seconda no. Ho provato poi a “sbloccarle” tramite regedit.exe ed ho ottenuto lo stesso risultato. In un primo momento, al riavvio del pc, la scheda da 2GB è riuscita ad acquisire nuovi file. Fenomeno durato all’incirca una manciata di secondi, mentre l’altra assolutamente niente. Ora mi ritrovo punto e a capo e a questo punto mi chiedo, c’è speranza di poter tornare alla modalità lettura/scrittura o devo buttarle via?

    • Camera 360 Review Team

      Ciao Anita, ti consigliamo di comprare nuove SD. Non vale la pena rischiare mettendo nuovi dati su SD che oramai sono danneggiate come le tue.