Pansonite 3D VR

Pansonite 3D VR Recensione

La realtà virtuale era qualcosa che le persone immaginavano per il futuro ma ora questa tecnologia è sempre più disponibile per un pubblico molto ampio.  Infatti se vuoi guardare un film 3d in qualsiasi momento, Pansonite 3D VR quello che fa per te. Potrai fare emozionanti scoperte, entrare in qualsiasi film 3D e fare parte di un gioco senza dover uscire di casa.

Nulla a che vedere con l’esperienza di visori standalone come Oculus Quest 2 o Oculus go, ma è un piccolo, piccolo punto di partenza per capire le potenzialità di questa tecnologia.

Table Of Contents

Caratteristiche del visore Pansonite 3D VR

Il design è abbastanza curato e Pansonite 3D VR possiede un’eccellente dissipazione del calore grazie alla cover rimovibile e ai due fori di ventilazione sui due lati. In pratica è formato principalmente da un guscio duro in plastica stampata.

Il visore, usato per più ore di gioco o per tutta la durata di un film in 3D, non da problemi di surriscaldamento o appannamento delle lenti. In più è estremamente leggero e non risulta pesante quando indossato, inoltre ti dà la possibilità di regolare la distanza interpupillare (IPD) del visore VR nella giusta posizione in pochi secondi, in modo da evitare di affaticare gli occhi.

Anche se estremamente comodo da indossare, l’imbottitura del viso e i cuscinetti auricolari sono realizzati in un sottile tessuto in ecopelle non molto resistenti, ma molto comodi e morbidi. 

Il visore VR Pansonite 3D VR si distingue dalla concorrenza per la sua fascia di prezzo accessibile a tutti. 

Innanzitutto, la costruzione complessiva del dispositivo è di qualità molto superiore a quella che ci si potrebbe aspettare rispetto al costo. I cuscinetti in pelle per un maggiore comfort e il design elegante conferiscono a questo auricolare un livello elevato. 

Un’altra caratteristica unica sono le cuffie integrate che sono di alta qualità e costruzione.

Nel caso di Pansonite 3D VRs, la risoluzione dipende ovviamente dal telefono. Infatti è dotato di una lente asferica “HD” progettata per evitare vertigini dopo un uso prolungato. 

Le lenti al suo interno, sono abbastanza buone per il prezzo di questo visore e offrono un campo visivo di 120 gradi e garantiscono immagini molto nitide. Sono lenti in PMMA giapponesi da 42 mm, che purtroppo presentano aree prive di messa a fuoco.

Altre caratteristiche

In più queste lenti, tendono ad essere più sottili rispetto alle altre in circolazioni, ciò riduce il peso complessivo del visore Pansonite 3D VR. Questo visore VR ha anche una lunghezza focale fissa da 37,5 a 46,5 mm.

La qualità del suono del visore Pansonite 3D Glasses è abbastanza buona. Ti garantisce un suono a 360 gradi in modo da offrirti la possibilità di immergerti completamente nell’esperienza 3D. Parliamo di un suono che è leggermente metallico e privo di medi e di bassi, non è niente di vergognoso se confrontato con visori VR di prezzo simile.

All’interno della confezione, c’è un piccolo manuale che ti spiegherà come utilizzare tutti i pulsanti.

Il controller Shinecon non ha caratteristiche brillanti. Semplicemente è un controller ergonomico, progettato per adattarsi comodamente alle mani. È piccolo e con pulsanti spesso rumorosi e difficili da premere, in più spesso fatica a connettersi agli smartphone via Wireless, richiedendo inoltre delle batterie per funzionare.

Abbiamo spesso avuto problemi a farlo funzionare, ma a quanto pare, molte persone hanno segnalato lo stesso tipo di problema sui vari forum presenti in rete. Nulla di paragonabile ai contoller di oculus.

Il visorePansonite 3D VR è compatibile con tutti gli smartphone iOS e Android ma per le dimensioni del telefono devi controllare le specifiche.

In generale è adatto ad una vasta gamma di smartphone e infatti può adattarsi a qualsiasi dimensione fino a 175 mm x 85 mm o con schermi fino a 6,3 pollici. Inoltre grazie al cinturino in velcro, trattiene il telefono nella giusta posizione soprattutto per evitare che scivoli.

E’ semplice da installare e utilizzare, ti basterà sganciare il coperchio anteriore delle cuffie, posizionare lo smartphone nello slot, collegare il jack al telefono e azionare l’auricolare. Cattive notizie, ovviamente per chi ha un cellulare di ultimissima generazione e quini non ha un jack da 3,5 mm.

Il nostro parere sul visore Pansonite 3D VR

Se sei interessato a provare una minima parte delle possibilità e della qualità della realtà virtuale, questo visore VR è un buon acquisto.

Pansonite 3D VR, come abbiamo visto, ha alcuni problemi di controllo di qualità e durata, quindi potrebbe non essere la scelta migliore se stai cercando un visore con cui poter affacciarsi a questo tipo di realtà 3D.

Ma ha un costo di circa un decimo rispetto a quello che costano altri Visori VR in circolazione e ti sarà difficile trovare un prezzo migliore di Pansonite che comunque ti offre un discreto livello di qualità (che comunque dipende per lo più dal tuo telefono).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *